Servizi

La Fondazione EncalCisal Albania assiste i cittadini italiani e albanesi, sia per quanto riguarda i rapporti con gli enti previdenziali e ministeriali italiani, sia per quanto riguarda le candidature per rapporti di lavoro in Italia e all’estero, nel settore sanitario e in altri settori.

Di seguito sono riportati i principali ambiti di intervento della Fondazione, i nostri esperti tuttavia sono a disposizione per fornire consulenza personalizzata e supporto per la risoluzione di problemi legati agli enti italiani. Per qualsiasi domanda contattaci, o vieni direttamente presso la nostra sede di Tirana.

Assistenza enti previdenziali

  • Estratti contributi per italiani e albanesi che hanno lavorato in Italia
  • Pensioni rimborsabili per italiani e albanesi che hanno lavorato in Italia e vivono in Albania
  • Pensioni di vecchiaia per italiani e albanesi che hanno lavorato in Italia e sono residenti in Albania
  • Richiesta RED (Dichiarazione dei redditi) per italiani e albanesi che percepiscono in Italia le pensioni richieste dall’INPS italiano.

Accordo contributi Italia – Albania

E’ stato siglato il 6 febbraio 2024 l’accordo sul reciproco riconoscimento dei contributi previdenziali tra i due paesi.

L’accordo è stato firmato a Roma dal ministro degli Esteri Igli Hasani e dal ministro degli Esteri italiano Antonio Tajani. Nel suo intervento, il Ministro Hasani ha definito la firma dell’accordo un momento molto importante per gli albanesi che lavorano in Italia. Sono circa 550.000 i cittadini albanesi e circa 20.000 i cittadini italiani, la cui attuazione garantirà l’unificazione dei periodi contributivi, facendo sì che nessun anno lavorativo venga perso.

Questo accordo permetterà ai lavoratori Italiani e Albanesi di cumulare le carriere lavorative svolte nei rispettivi paesi al fine di ottenere una pensione secondo le regole di ciascun paese.

EncalCisal Albania è a disposizione di tutti gli italiani e gli albanesi che abbiano lavorato nei due paesi, per l’aggiornamento della loro posizione previdenziale cumulata fra Italia e Albania, e per il calcolo della prima uscita pensionistica.

La convenzione dovrebbe diventare operativa entro il 30 aprile 2024

Non esitate a contattarci, potete contattarci per fissare un appuntamento o venire direttamente nella nostra sede di Tirana durante gli orari di apertura al pubblico.